Diario di una Mistress - Alessandria

Ora vi racconto la 2 esibizione dell'inaugurazione del mio Dungeon nuovo. Erano le 14 e come seconda esibizione avevo scelto lo slave uomo. Lo faccio entrare nella sala principale gattonando con il guinzaglio... Lo porto fino alla croce di sant'andrea e lo faccio alzarsi. Gli lego polsi e caviglie, lui indossava una maschera da cane, gli lascio il collare e stacco il guinzaglio... Poi vado a prendere un set di fruste nuove, appena acquistate al sexy shop. Inizio a giocare con i suoi capezzoli, torturandogli, lui inizia ad ansimare... Gli metto le mollette nei capezzoli e una alla volta gli schiaccio e tiro! Ecco che ora urlava! Gli schiaffeggio i capezzoli e iniziano a sanguinare. Mi allontano e prendo le fruste... Torno da lui e granfiandogli il torace lo preparo per le frustate! Inizio con la frusta a coda di gatto, 9 corde a punta libera... lo accarezzo prima e poi frusto, cosi per almeno 10 volte... Poi si parte con le sequenze di 4... 4 frustate forte, destra e sinistra, poi destra e sinistra... infine la carezza leggera con la frusta! avanti cosi per 15 minuti... Cambio frusta e prendo sempre una coda di gatto a 9 corde ma con le palline di metallo in punta... Parto con violenza, decisa e diretta. Finché la sua pelle era completamente segnata. A quel punto mi fermo nuovamente e cambio frusta... Ora era la frusta di chiusura, la bullwhip... Ahhh si con quella mi divertivo sul serio... Prendo le distanze di sicurezza e faccio allontanare i curiosi... Inizio piano, qualche frustata diretta al culo e subito si vedono i segni rosso vivo. Poi parto pesante sulla schiena... Faccio schioccare sulla sua schiena una diecina di volte la frusta tranciandogli la pelle... Sanguinava ovunque... Ma godeva, ansimava e urlava... Vedo le sue gambe tremare e decido che l'esibizione era arrivata a termine... Ecco la seconda esibizione della giornata... Le altre 2 ve le racconto nelle prossime storie.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!