UN WEEK-END DI PASSIONE CON L'AMICO  - Lodi Trasgressiva

UN WEEK-END DI PASSIONE CON L'AMICO - Lodi Trasgressiva

Fin da quando l'ho conosciuto, ho sempre sentito una certa attrazione per marcello.
Un ragazzo bellissimo, alto, fisicato, moro con occhi scuri.
Non ho mai avuto il coraggio di farmi avanti per paura che potesse respingermi convinta di non essere il suo prototipo di ragazza.

Un giorno mi chiese se ero libera il weekend. Mi propose di andare con lui a portofino per farlgi compagnia.
Carichiamo le cose in macchina e via che si parte. Una volta arrivati, decidiamo di andare in spiaggia. Ci stendiamo al sole e facciamo il bagno, ma dato che non so nuotare, mi avvinghiai a marcello. Indossava degli slip che mettevano in evidenza il suo bel pacco, ed a me, essendo a stretto contatto con lui, mi saliva una fotta pazzesca...

Non successe nulla. Solo tante risate tra una chiacchera e l'altra.
Usciamo dall'acqua, ci asciughiamo e torniamo in hotel dove condividiamo la camera.
Marcello va a farsi la doccia per primo, e come se niente fosse, si spoglia nudo davanti a me. Vedere il suo bel cazzo che anche a riposo aveva le sue importanti dimensioni, mi fece venire voglia di saltargli addosso.

Poco dopo mi chiama per portargli lo shampoo che si era dimenticato. Entro e gli do lo shampoo.
"Grazie. Qualcuno qui è in imbarazzo. Dice.
"Scusami, stavo pensando ad una cosa poco fa e....."
"Guarda che ho capito"
"Cosa"?
"Che sei attratta da me. Ho notato come mi guardavi".
Io arrossisco e faccio per uscire dal bagno ma lui mi chiama a se.
"Vieni qui". E mi tira per un braccio. "Anch'io sono attratto da te. Ed è da un po'che ti desidero" .
Io rimango senza parole. Non me lo aspettavo. E tenendomi vicino a lui avvicina le sue labbra alle mie e mi bacia.

Non so spiegare l'emozione che ho provato. Quel bacio volevo che non finisse più. Mi stava baciando con una tale passione da perdere la testa.
Nel mentre, mi abbassa i pantaloncini e poi mi tira via il costume. Restiamo nudi tutti e due sotto la doccia mentre l'acqua ci accarezza.

Mentre ci baciamo, esploriamo i nostri corpi con le mani accarezzandoci dappertutto. Le mie mani stringono bene il suo culo bello sodo mentre lui accarezzando le mie chiappe infila un dito....
Poi si abbassa baciandomi dalla testa in giù fino ad arrivare alla mia figa... Comincia a leccarla..

Dei brividi percorrono tutto il mio corpo.. mi sembrava di stare in paradiso.
Ad un certo punto si ferma, ci baciamo ancora e poi si mette dietro di me....
Con le dita si avventura nel mio buchetto allargandolo pian piano, poi si lubrifica il suo cazzo con del sapone e lo appoggia dietro di me.

"Se non te la senti, non lo faremo" dice
"Voglio sentirti dentro di me e che mi faccia tua" rispondo.
Lo infila pian piano e sento un po' di dolore ma niente che non si possa sopportare. Comincia a scoparmi con dolcezza cingendomi l'addome con le sue mani.
I colpi che mi dava mi provocavano dei brividi di piacere che non avevo mai provato.
Continua per un po' poi veniamo quasi contemporaneamente.

Alla fine ci baciamo ancora appassionatamente e finiamo di farci la doccia. Poi usciamo e ci prepariamo per andare a cena fuori.
Da lì ebbe inizio la nostra storia...

E' stato sicuramente il più bel weekend inaspettato...

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI